Versione accessibile
Sabato, 25 Marzo 2017    
 

Home > Procedimenti AttivitÓ Economiche

 


Il Comune
Servizi comunali
Webcam S. Giulia


Procedimenti Attivita' Economiche

RICETTIVITA' - AFFITTACAMERE

Commercio ed AttivitÓ Economiche

Che cosa sono

Gli esercizi di AFFITTACAMERE sono le strutture ricettive gestite da privati atte a fornire alloggio ed eventuali servizi complementari - compresa la eventuale somministrazione di cibi e bevande - in non pi¨ di sei camere aventi capacitÓ ricettiva non superiore a dodici posti letto ubicate in uno o due appartamenti ammobiliati posti in uno stesso stabile.

Sono compresi nel prezzo della camera i seguenti servizi minimi:

  1. pulizia dei locali almeno una volta alla settimana e comunque ad ogni cambio di cliente;
  2. cambio della biancheria almeno una volta alla settimana e comunque ad ogni cambio di cliente;
  3. fornitura costante di energia elettrica per illuminazione, acqua calda e fredda e riscaldamento.

I locali destinati all' esercizio di affittacamere, oltre a possedere i requisiti previsti per le case di civile abitazione dai regolamenti igienico - edilizi comunali devono anche essere dotati di:

  • un locale bagno - composto di wc, bidet, lavabo, vasca da bagno o doccia e specchio con presa di corrente - ogni otto persone o frazione ivi comprese le persone appartenenti al nucleo familiare e conviventi;
  • arredamento minimo delle camere da letto costituito da letto, sedia e comodino per persona nonche' da tavolo, armadio, specchio e cestino rifiuti per camera;
  • accesso alle camere da letto direttamente da locali di disimpegno o di uso comune;

Chi pu˛ esercitare l'attivitÓ

Tutti i cittadini (se extracomunitari, con permesso di soggiorno valido), in nome proprio o come legali rappresentanti di societÓ.

Come si accede

Il soggetto interessato  Ŕ tenuto a presentare al Servizio AttivitÓ  Economiche una dichiarazione di inizio di attivitÓ redatta su apposito modello corredata della documentazione ivi indicata (scaricabile da questa pagina web).

I referenti

Gli operatori dell' Ufficio Commercio ed AttivitÓ Economiche

Tempi

L'attivitÓ di affittacamere pu˛ essere iniziata decorsi trenta giorni dalla data di presentazione della dichiarazione.

Contestualmente all'inizio dell'attivitÓ il soggetto ne dÓ comunicazione al Comune.

Note

Il titolare che intenda sospendere temporaneamente l' attivitÓ deve darne preventivo avviso al Comune e indicarne la durata.

La sospensione non pu˛ essere superiore a 6 mesi, prorogabili dal Comune di altri 6 mesi per fondati e accertati motivi. Decorso tale termine la dichiarazione di inizio deve essere rinnovata nel caso in cui lĺinteressato intenda riprendere lĺattivitÓ.

Norme di riferimento

- Artt. 11 - 13  Legge  Regionale  n. 13  del  25.05.1992
- Art. 19 Legge 7.8.1990 n. 241 ôNuove norme sul procedimento amministrativoö



 

Versione senza grafica
Versione PDF


<<<  Torna alla pagina precedente



Cerca nel sito
    
Eventi della vita
Abitare
 
Avere un figlio
 
Avere una famiglia
 
Bandi, Gare e Appalti
 
Essere cittadino
 
Fare sport
 
Lavorare
 
Studiare
 
Usare un mezzo di trasporto
 
Vivere il tempo libero e la cultura
 
Vivere l'ambiente
 

Dimmi chi sei

Questo sito web fa uso di cookie tecnici 'di sessione', persistenti e di Terze Parti.
Non fa uso di cookie di profilazione.
Proseguendo con la navigazione intendi aver accettato l'uso di questi cookie.
OK
No, desidero maggiori informazioni